giovedì 20 giugno 2013

L’ingegno è un forza naturale dello spirito

"L’ingegno è un forza naturale dello spirito, che da se sola costituisce un valore: esso è una dote naturale, che viene favorita dal buon uso e, mentre la fatica esagerata lo consuma, il modesto esercizio lo raffina. A questo proposito si ricordi l’accorto avvertimento di quell’educatore che disse: Ora voglio che tu risparmi le tue forze: ci si affatica chini sui libri, va a correre all’aria aperta"

Ugo di san Vittore, Didascalicon de studio legendi

Nessun commento:

Posta un commento

Mistica e mistero. La dimensione sacramentale nella vita della Chiesa

Introduzione La riflessione che la Chiesa e i liturgisti hanno compiuto sul concetto di mysterion è delineato facilmente se solo si appr...